CONFEDERAZIONE DEGLI AGRICOLTORI EUROPEI E DEL MONDO

PRESIDENZA NAZIONALE CONFEURO AGEA ... GLI AGRICOLTORI NON NE HANNO PIÙ BISOGNO

La Presidenza Nazionale della CONFEURO riunita oggi in Via Nomentana, qui a Roma, ha tra l’altro, grazie ai nuovi servizi offerti dalla Cooperativa OUTSIDER, esaminato il Disegno di Legge delle iniziative del Senatore Stefano, incentrato sul tentativo di raddrizzare un tronco vecchio e tremendamente datato soprattutto per i flop che sono la quotidianità dell’AGEA. La Presidenza è, dopo una obiettiva valutazione sui trascorsi dell’AIMA prima e dell’AGEA dopo, addivenuta alla conclusione che gli agricoltori italiani sarebbero contenti di fare a meno di una sigla, priva di contenuti e sempre più affidata alla gestione clientelare del simpatico amico di turno dell’inquilino di Via XX Settembre. L’Agricoltura è stanca di allungare il braccio con il cappello in mano. Sarebbe accolto con gioia uno scatto di orgoglio da parte di chi può decretarne o decretare la fine di uno scandalo perenne.

SEGRETERIA DEL PRESIDENTE

Pubblicato il 27 09 2013 alle 16:09 da admin Confeuro

Informativa Privacy | Sito Web realizzato da Necos - Creazione Siti Web Roma