CONFEDERAZIONE DEGLI AGRICOLTORI EUROPEI E DEL MONDO

WTO, FINALMENTE UN ACCORDO DI PORTATA STORICA

E’ un accordo di portata epocale quello che si è concluso a Bali in Indonesia nell’ambito del Wto (world trade organization) ovvero l’organizzazione mondiale del commercio, accordo che riguarda la liberalizzazione degli scambi commerciali, afferma il Presidente Confeuro Tiso.

Esprimiamo la nostra soddisfazione per lo storico accordo perché apre nuovi e più rosei scenari per le piccole e medie imprese italiane e per i Paesi più poveri: infatti l’accordo siglato a Bali prevede una semplificazione importante delle pratiche doganali che potrebbe aiutare lo nostre aziende agroalimentari a crescere, data la loro “snellezza” e la loro capacità di innovare i prodotti.

Inoltre ci sarebbe la possibilità di acquistare a prezzi sussidiati i viveri dai contadini più poveri e ci sarebbe l’eliminazione dei dazi cui questi erano sottoposti; un altro punto fondamentale riguarda la possibilità di recuperare derrate alimentari da destinare ai contadini più poveri e promuovere una serie di misure per aiutare i Paesi più poveri, attraverso la progressiva eliminazione dei dazi sui prodotti acquistati: la grande sfida è quella di creare più opportunità (si parla di mille miliardi di crescita in tutto il mondo) e di dare speranza ai Paesi più poveri e cercare di creare sostenibilità ambientale per un mondo “flagellato” dall’inquinamento.

Pubblicato il 10 12 2013 alle 10:43 da admin Confeuro

Informativa Privacy | Sito Web realizzato da Necos - Creazione Siti Web Roma