CONFEDERAZIONE DEGLI AGRICOLTORI EUROPEI E DEL MONDO

CONFEURO: MALTEMPO, L’AGRICOLTURA PUO’ ESSERE UNO STRUMENTO DI DIFESA

Il forte nubifragio abbattutosi sulla città di Livorno e sulle zone circostanti ha causato numerosi drammi, tra i quali quello più doloroso, che è la perdita di diverse vite umane. Come Confeuro siamo sinceramente vicini alle famiglie che hanno perso i propri cari.

Tra le tante conseguenze determinate da questi violenti acquazzoni ci sono anche quelle relative ai danni inferti (fino ad ora pari a 3 milioni di euro) alle attività agricole locali. Infatti la caduta in poche ore di oltre duecento millilitri d’acqua ha colpito in modo devastante molte delle attività del comparto e messo in ginocchio il presente di molte aziende agroalimentari.

Le variazioni climatiche sono un effetto evidente della scarsa cura del pianeta e vanno affrontate come una vera e propria urgenza. A tal proposito l’agricoltura può fare molto se coinvolta nella difesa del territorio e messa nelle condizioni di agire.

Pubblicato il 11 09 2017 alle 11:02 da Comunicazione e Stampa

Sito Web realizzato da Necos - Creazione Siti Web Roma