CONFEURO: LETTERA APERTA AI CITTADINI

Nov 5, 2014 | News

Cari cittadini,

a partire dal 2015 ben 30 milioni di italiani riceveranno direttamente a domicilio il modello 730 pre-compilato.

Il via libera al provvedimento è arrivato dal Consiglio dei ministri.

Nelle intenzioni c’è una sensibile riduzione delle spese per la dichiarazione dei Redditi annuali ed uno snellimento delle procedure burocratiche.

I contribuenti, dunque, non dovranno più rivolgersi ai Caf.

Nonostante questo, però, i cittadini dovranno comunque far ricorso all’assistenza fiscale per le verifiche ed eventuali integrazioni come le spese detraibili ed eventuali modifiche intervenute nel frattempo.

È per questo che anche se tutto ciò dovesse andare in porto, ribadiamo che il nostro impegno non verrà mai meno e che la nostra azione di assistenza gratuita ai cittadini si protrarrà a dispetto di qualsiasi decisione presa.

State certi che non abbiamo la minima intenzione di abbandonare coloro, tanti o pochi che siano, che chiedono il nostro aiuto.

05/11/2014

CAF LABOR SRL