CARA ARUBA

Mar 23, 2017 | News

Aruba Business s.r.l.
Via Gulinelli, 21/a
44122 FERRARA

Al comando dei carabinieri della città di Ferrara
Alla Prefettura di Ferrara
Al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e forestali
Al ministero delle Poste e Telecomunicazioni
Al Garante della Trasparenza 

Sono Rocco Tiso, fondatore dell’Eurocoltivatori e Presidente Nazionale fin dalla Assemblea Costituente (Roma Hotel Pineta Palace 5/6 ottobre 1990).
Prendo atto che avete assegnato il dominio EUROCOLTIVATORI a persona che non è il legale rappresentante, né ha titoli per sostituirsi alla mia persona, ne’ ha mai ricevuto delega dagli organi statutari. 

Visto il preventivo accanimento, il persistere del rifiuto e il tergiversare inqualificabile di codesta srl.

ATTESO CHE

le comunicazioni  inviate  attraverso  il nostro  Avvocato di fiducia, Giuseppe D’Onofrio, vengono sottovalutate fino ad impedire al legale rappresentante di un’organizzazione che annovera nella compagine sociale migliaia di piccoli agricoltori la possibilità di aggiornare preventivamente i propri soci sui gravi problemi che stanno mettendo in ginocchio centinaia di aziende agricole colpite da avversità climatiche, siccità, bufere di neve, caldo anomalo e gelate.

PRENDO ATTO

che Aruba Business si assume la responsabilità di portare  alla rovina intere famiglie di contadini già sull’orlo della D I S P E R A Z I O N E.

SI AVVERTE CHE LA COMPAGINE SOCIALE EUROCOLTIVATORI
DA GIORNI È M O B I L I T A T A SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE PER:

I RITARDI NEI PAGAMENTI DEGLI AIUTI COMUNITARI;
PER LE DIFFICOLTÀ OGGETTIVE DI CONTINUARE A SOSTENERE IL BESTIAME; 
PER LA SPECULAZIONE IN ESSERE NELLE CAMPAGNE SUI PREZZI DEI PRODOTTI AGRICOLI.

V E R I F I C A T O

CHE GLI AGRICOLTORI SONO STATI TURLUPINATI CON LA PERDITA DEL DIRITTO DI ESSERE INFORMATI CON MEZZI DI CUI SI È DOTATA LA LORO ASSOCIAZIONE.

SI INFORMA CHE, OVE IL SITO WWW.EUROCOLTIVATORI.IT NON RIENTRASSE ENTRO LE PROSSIME 24 ORE NELLA DISPONIBILITÀ DEL LEGITTIMO RAPPRESENTANTE (EUROCOLTIVATORI NAZIONALE); SI POTREBBERO MUOVERE IN DIREZIONE FERRARA I PRIMI MEZZI: MACCHINE, TRATTORI  E PULLMAN PROVENIENTI DAL CENTRO NORD.